Mettiamo che, per davvero, venerdì 21 dicembre 2012 possa succedere qualcosa al mondo.

Quali sono le cose che non ti perderesti mai prima della presunta fine del mondo?

Ecco i nostri consigli:

  1. Abbuffarsi di cioccolato ma anche di pizza o sushi, a seconda dei gusti. Nell’ultima giornata della propria vita tutto è concesso, purché soddisfi tutti i sensi. Se la profezia dei Maja si avverasse, chi non direbbe addio alle diete per ingozzarsi liberamente?
  1.  Mandare al diavolo la suocera o il capo o il collega supponente o chiunque non si è mai sopportato. Finalmente è arrivata l’ora di liberarsene, senza preoccuparsi delle conseguenze.
  1. Fare una rivelazione d’amore. Se c’è una persona che nonostante gli anni passati è sempre rimasta nel cuore, è il momento di dirglielo.
  1. Un massaggio rilassante e rigenerante: goditi questo ultimo momento di puro relax!
  1. Piega e colore per i capelli: Se i Maya avessero davvero ragione, non possiamo essere in disordine per il grande evento!
  1. Partire per il viaggio dei tuo sogni, scoprire gli spettacoli più belli che la natura ci abbia regalato.
  1. Non si può portare nella tomba un tradimento! È ora di togliersi tutti i sassolini dalle scarpe!!
  1. Lanciarsi da 40000 metri per battere il record di Felix Baumgartner
  1. Spese folli – Dopo una vita di parsimonia, di diligente gestione del patrimonio,  di conti da far quadrare da brave formichine, improvvisamente riscoprirsi cicale e sperperare in giorno quello che avremmo speso in un anno.
  1. Mega party – Molto in voga anche la soluzione ‘Festa da fine del mondo‘, ovvero un party che dovrebbe far sembrare ‘Una notte da Leoni’ una cerimonia di battesimo. Al post- sbornia ci penseremo il 22. O forse no.

E voi cosa vorreste fare prima della fine del mondo?