Questa settimana è stata pesante, sempre di corsa, un sacco di lavoro da sbrigare….e??? Domani è la festa della donna, mi sono preso tardi!
Ora, pazienza, mi direte voi, cosa vuoi che sia?
E invece no, vi dico, perchè mia moglie è incinta e aspetta una bambina, la festa della donna quest’anno va festeggiata per forza!

Sta sera stiro, lo giuro, prendo tutti i vestiti lavati e le dico tu sta seduta, a questo ci penso io.  Mi farà un sorriso e dirà che non serve.
Ha già fatto tutto quanto.

Penso che forse potrei cucinare. Ma cosa volete farci, all’università sono riuscito a bruciare le patate bollite, le ho messe nell’acqua e ho cominciato a chattare. Ho chattato tre ore, perché lei era Giulia e mi piaceva davvero. L’avevo invitata a cena.
E’ salito il fumo nero, le patate si sono trasformate in pietre laviche, scure e roventi.
Però poi ci siamo sposati, basta che non cucini tu, mi ha fatto promettere.
Gliel’ho promesso.

Così penso che potrei andare dal fioraio a recuperare una mimosa.
Ma da quando è incinta starnutisce per qualsiasi odore,  in più odia il giallo.

E poi.
Poi mi viene in mente che su Lapiazzashop.it ho creato lo speciale per la Festa della Donna.  L’ho creato io e neanche c’ho pensato!
Un paio di clic. Le compro un massaggio rilassante, così si sentirà più leggera e smetterà di lamentarsi.

Mi farà un sorriso e dirà che non ce n’era bisogno.
Che sono io ad avere bisogno di vederla sorridere, perchè quando sorride s’illumina il mondo, questo lo racconto solo a voi.